International Professional Practices Framework - The new IPPF

International Professional Practices Framework - The new IPPF

L'International Professional Practices Framework (IPPF) è lo schema concettuale che organizza le AUTHORITATIVE GUIDANCE emanate dall'Institute of Internal Auditors (IIA).

I fattori del mercato globale e la continua richiesta di elevati standard qualitativi in termini di buon governo aziendale, gestione del rischio e cultura del controllo interno hanno innalzato, in tutte le organizzazioni, le aspettative nei confronti del professionista dell’Internal Auditing. Per questa ragione il Comitato di Revisione (Re-look Task Force - RTF) dell'International Professional Practices Framework dell'Institute of Internal Auditors (IIA) è stato incaricato di valutare i contenuti e la struttura dell'IPPF, al fine di introdurre i necessari cambiamenti e aggiornamenti.

Le sostanziali modifiche introdotte, e in vigore da luglio 2015, riguardano:

Le Authoritative Guidance permangono suddivise in due categorie: Vincolanti e Raccomandate.

VINCOLANTI

E' richiesta la piena conformità a questi principi e linee guida, che sono sviluppati seguendo le procedure stabilite e che prevedono anche specifiche forme di public exposure. La conformità ai principi contenuti in tali principi e linee guida vincolanti è essenziale per la pratica professionale di Internal Auditing.

RACCOMANDATE

La conformità a tali principi e linee guida, che sono approvate dall'IIA, è fortemente raccomandata. Queste guide descrivono pratiche professionali finalizzate all'effettiva implementazione del Codice Etico e degli Standard Internazionali per la Pratica Professionale dell'Internal Auditing (Standard).