EY

EY Risk Advisory: la rivoluzione nei servizi di consulenza direzionale
Aumentare la qualità del servizio al cliente riducendone i costi?
Oggi si può e in EY tutto questo si chiama ricerca, innovazione e tecnologia.
La creazione del primo Risk Global Team costituito dai professionisti EY operanti in 5 continenti, la nuova piattaforma di knowledge management e benchmark internazionale, il supporto di specialisti focalizzati sulle diverse Industry e sulle diverse tematiche funzionali ci ha consentito di costruire un nuovo modello di approccio ai servizi di Advisory a supporto dell’Internal Audit che massimizza il valore aggiunto dei servizi beneficiando di grandi economie di esperienza. E oggi, attraverso partnership con primarie società operanti nei settori delle nuove tecnologie digitali, siamo in grado di fornire soluzioni altamente innovative in grado di ottimizzare l’attività di controllo riducendone il costo.

Il ruolo dell’Internal Audit nell’economia digitale
La rapidità con cui i mercati, le tecnologie ed i settori del mercato finanziario ed industriale si sono evoluti nel corso degli anni recenti hanno imposto un importante ripensamento del modello di gestione dei rischi e di controllo interno. L’internazionalizzazione, la costante ricerca dell’efficienza, la crescita verticale della competizione digitale aumentano significativamente le opportunità – di conseguenza – i rischi.
Per questo motivo siamo convinti che il ruolo dell’Internal Audit debba essere in grado di supportare l’alta direzione nella gestione e nel controllo dei nuovi rischi e nella formulazione di suggerimenti in grado di fornire un elevato valore aggiunto nella gestione d’impresa, agendo di fatto come un consulente strategico per l’azienda

Di conseguenza, il risk consultant deve essere necessariamente un advisor globale, in grado di mettere a disposizione del cliente benchmark e soluzioni sperimentate a livello internazionale con una forte focalizzazione sul settore e attraverso innovative tecnologie digitali in grado di cambiare radicalmente l’approccio alla gestione del rischio.

Il Risk Advisory operating model di EY
Il nostro modello operativo prevede una stretta integrazione fra il core team di Risk Advisory, specializzato nei servizi tecnici di tipo risk ed i professionisti focalizzati sulle diverse Industry, in grado di fornire un grande valore aggiunto ai nostri clienti. Il tutto si completa in una dimensione globale, supportata da un team di professionisti selezionati che affianca i team locali nella creazione delle metodologie più appropriate per il cliente e da una piattaforma di knowledge management all’avanguardia per la capitalizzazione della conoscenza maturata da EY nei 150 Paesi in cui è presente.

Tecnologia digitali: la nostra sfida per l’Internal Auditing 2.0
L’innovazione tecnologica, l’impatto della digitalizzazione delle operations e dei servizi e la proliferazione informazioni e dati non sempre utilizzati al meglio in azienda richiedono un cambiamento nel paradigma di approccio all’internal auditing. Questo significa, per i professionisti del Risk Advisory di EY, lavorare a financo dei propri clienti con un solido e consolidato know-how su servizi tradizionali - nel campo dell’internal auditing, internal control, governance e corporate compliance – ma altresì saper sviluppare soluzioni ad alto valore aggiunto che si avvalgano di strumenti tecnologicamente all’avanguardia.
Per questo motivo abbiamo realizzato partnership con società leader in campo mondiale nei Big Data Analytics Software e abbiamo investito nella formazione e nella crescita di risorse altamente specializzate nella materia della data intelligence.
I servizi di Digital Control che abbiamo sviluppato e sperimentato con successo sul mercato rappresentano la frontiera dell’Internal Audit ed un’interessante sfida verso l’evoluzione della disciplina.
Un altro deciso ed importante passo avanti verso un nuovo e più strategico ruolo dell’Internal Audit in azienda.

ERM dinamico: verso un ruolo strategico del Risk Management
Internal Audit non è solo controllo. La capacità di integrarsi in un più ampio modello di gestione del rischio è fondamentale affinché il contributo di tutti gli attori del sistema converga verso un unico obiettivo condiviso. Definire un modello di Risk Management in grado di dialogare dinamicamente con i processi di performance management d’azienda è da sempre la grande sfida dei processi di risk assessment e risk management.
Attraverso l’accordo di collaborazione con esperti di discipline quantitative d’impresa, appartenenti a primarie istituzioni universitarie, abbiamo definito ed implementato una nuovo modello di ERM dinamico basato sull’applicazione di evoluti modelli di valutazione quantitativa e su un’interfaccia software di tipo user-friendly, per garantire la massima semplicità nella fruizione da parte del management.
Il risultato è un tool altamente personalizzabile che consente la proiezione in tempo reale degli impatti di rischio e delle scelte del management su dimensioni patrimoniali, economiche e finanziarie di risultato e sui principali KPI attesi, nell’ottica di una migliore e più accurata valutazione di Risk Appetite e dell’esposizione complessiva e di una piena integrazione dei processi di Risk Management e Performance Management.

EY company overview
EY è il network di servizi professionali più integrato a livello globale con oltre 700 uffici in più di 150 paesi. Ha una struttura organizzata in 4 aree geografiche - Americhe, Asia-Pacifico, EMEIA (Europa, Medio Oriente, India e Africa), Giappone - che ci consente di operare in maniera rapida ed efficiente e di fornire ai nostri clienti un servizio di elevata qualità, ovunque si trovino. In Italia EY è presente con 16 uffici, 197 partner e 4.300 persone.
EY è inoltre leader mondiale nei servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, assistenza fiscale e legale, transaction e consulenza. La nostra conoscenza e la qualità dei nostri servizi contribuiscono a costruire la fiducia nei mercati finanziari e nelle economie di tutto il mondo.

I nostri professionisti si distinguono per la loro capacità di lavorare insieme per assistere i nostri stakeholder nel raggiungimento dei loro obiettivi.
Così facendo, svolgiamo un ruolo fondamentale nel costruire un mondo professionale migliore per le nostre persone, i nostri clienti e la comunità in cui operiamo.