Cantone: «Mose vicenda inquietante, più grave di Expo. Ripensare gli appalti»

Monday, June 9, 2014
Cantone: «Mose vicenda inquietante, più grave di Expo. Ripensare gli appalti»

«Quello che sta emergendo in questa vicenda, che ovviamente deve essere vagliata dalla magistratura, é un sistema molto inquietante, ancora più di quello già grave venuto alla luce per Expo». Esprime così il suo sconcerto e la sua preoccupazione per il caso-Mose Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, ai microfoni di «Prima di tutto», su Radio 1.