L'azienda italiana così innovativa e così arretrata