Exposure Draft IPPF 2014

Mentre nella sua forma attuale l’IPPF ha servito la Professione in modo positivo, i fattori del mercato globale e la continua richiesta di elevati standard qualitativi in termini di buon governo aziendale, gestione del rischio e cultura del controllo interno hanno innalzato, in tutte le organizzazioni, le aspettative nei confronti del professionista dell’Internal Auditing.

Il Comitato di Revisione (Re-look Task Force - RTF) dell'International Professional Practices Framework dell'Institute of Internal Auditors (IIA) è stato quindi incaricato di valutare i contenuti e le strutture di IPPF, al fine di introdurre i necessari cambiamenti e aggiornamenti.

Alcuni dei sostanziali miglioramenti proposti dal Comitato di Revisione ai contenuti e alle strutture di IPPF sono:

  • Introdurre una Missione dell'Internal Auditing che rafforzi e supporti l'intero framework per fornire una chiara e concisa descrizione di ciò che l'Internal Auditing aspira a conseguire all'interno delle organizzazioni.
  • Esplicitare quali sono i Principi Fondamentali per la Pratica Professionale dell'Internal Auditing per definire con chiarezza gli elementi chiave che caratterizzano l'efficacia dell'Internal Auditing e supportare Standard e Codici Etici che siano basati su principi anziché regole.
  • Introdurre una nuova sezione per fornire orientamenti in merito a problematiche emergenti.

      

Consulta l’Exposure Draft>>

 

 

Disponibili i risultati della survey chiusa lo scorso 3 novembre 2014 circa le proposte di miglioramento all'International Professional Practices Framework dell'Institute of Internal Auditors - IPPF.

Scarica il report di sintesi redatto dall'IPPF Relook Task Force, clicca qui. Per maggiori informazioni, visita il sito dell'IIA alla pagina dedicata.